Por A12 Em Santuario Nazionale di Aparecida Atualizada em 23 ABR 2019 - 14H31

Il Santuario Nazionale di Aparecida

Thiago Leon
Thiago Leon

Il Santuario della Madonna di Aparecida, è il più grande Santuario mariano del mondo, è situato nella regione del Vale do Paraíba, nel tratto fra la città di Rio de Janeiro e São Paulo, le due città più importanti del paese. In questo valle corre il fiume con lo stesso nome, Paraíba, che è stato il palcoscenico della devozione che unisce tutto il Brasile.

La pietra angolare della Basilica Nuova è stata messa il 10 settembre 1946, però l´inizio della costruzione si è verificato l´ 11 novembre 1955. La prima messa nel locale è accaduta l´11 settembre 1946 e le attività religiose nel Santuario sono state realizzate, precisamente, il 03 ottobre 1982, quando è stata trasportata l`immagine della Basilica Vecchia alla Basilica Nuova.

Nel 1980, la Basilica Nuova è stata consacrata per il Papa Giovanni Paolo II, che l´ha concesso il titolo di Basilica minore. Il 1983, la Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile (CNBB) ha dichiarato, ufficialmente, la Basilica di Aparecida come Santuario Nazionale.

Attualmente, il Santuario è un grande Centro evangelizzatore, riceve la cura sin dal 1894 dai Missionari Redentoristi , responsabili per la pastorale e per l´amministrazione nell´accoglienza ai pellegrini e ai visitanti che arrivano da tutte le parti del paese e dall´estero.

Tre Papi hanno visitato il Santuario Nazionale: Giovanni Paolo II nell´anno di 1980: il Papa Bento XVI, quando si è aperta la V Conferenza Episcopale Latino-americana e del Caribe, il maggio di 2007; e il Papa Francesco, il 2013, per occasione della giornata Mondiale della Gioventù, realizzata il quell´anno nel Rio de Janeiro.

Durante il mese di ottobre, in particolare nel giorno 12, giorno della Madonna di Aparecida, persone di tutti i luoghi del Brasile fanno visita al Santuario, momento nel quale tutti gli occhi del mondo si girano per accompagnare le festività e la grande manifestazione di fede del popolo brasiliano.

Il Santuario Nazionale accoglie milioni di visitanti, annualmente. Con il moto “Accogliere bene è anche evangelizzare”, lavorano nel Santuario i missionari redentoristi, varie congregazioni religiose femminile, centinaia di volontari e un grande numero di collaboratori, che si dedicano a ricevere con dedizione i pellegrini e visitanti.

Oltre a tutte le strutture di accoglienze, accessibilità e investimenti in comunicazione, il Santuario Nazionale attua anche nell´aria dell´azione sociale. Il numero di beneficiati per le associazioni e per progetti arriva a migliaia de persone, fra bambini, adolescenti, anziani, e persone con deficienza.

Seja o primeiro a comentar

Os comentários e avaliações são de responsabilidade exclusiva de seus autores e não representam a opinião do site.

0

Boleto

Anterior
Próximo
Reportar erro! Comunique-nos sobre qualquer erro de digitação, língua portuguesa, ou
de informação equivocada que você possa ter encontrado nesta página:

Por A12, em Santuario Nazionale di Aparecida

Obs.: Link e título da página são enviados automaticamente.